Educazione alla legalità con la Polizia di Stato

Educare i ragazzi alla consapevolezza dei propri diritti e dei propri doveri è uno degli obiettivi più importanti della scuola. E’ terminato in questi giorni un progetto condotto in collaborazione con la Polizia Ferroviaria, una delle specialità della Polizia di Stato, che ha tenuto degli incontri presso la scuola primaria di Villa San Giovanni in Tuscia, quella di Blera e presso la scuola secondaria di Cura. Tra gli argomenti del corso particolare rilevanza è stata data a bullismo, cyberbullismo, sicurezza e fenomeni di spaccio di stupefacenti. Si ringraziano per la grande disponibilità il Sovrintendente Morena Cecchelani e l’Assistente Capo Salvatore Bocci, che con professionalità e una buona dose di empatia hanno contribuito alla crescita dei nostri giovani coltivando semi di legalità.

Polizia ferroviaria

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.